indicazioni utili per visitare kielce in camper

Kielce è una cittadina polacca in continuo fermento. Lo vedrete. Ci sono continui lavori di ristrutturazione e sistemazione. A prima vista sembrerà grigia e con pochissime cose da vedere, anche in una giornata di sole. In realtà avrete diverse cose da fare. Sia che siate una coppia che una famiglia con bambini, Kielce vi richiederà una giornata o due.

Cosa vedere a Kielce se siete con dei bambini

Se avete con voi bambini, più o meno piccoli, le cose interessanti per loro da vedere a Kielce sono sicuramente due: il museo del giocattolo e il Geopark. Entrambi permettono ai bambini di fare attività e divertirsi, quindi di passare qualche ora senza sentire necessariamente noiose spiegazioni come succede spesso nei musei. Al Geopark potrete trovare un ampio parcheggio anche per il camper, non avrete difficoltà a vederlo perché è dove parcheggiano anche i bus e ce ne sono sempre.

Cosa vedere a Kielce se avete voglia di arte e cultura

Se invece il vostro obiettivo è vedere qualcosa di artistico e culturalmente molto interessante, vi consigliamo di visitare il Palazzo dei Vescovi (nel 2019 ancora in ristrutturazione) e il relativo giardino italiano. Ma anche la chiesa situata di fronte al Palazzo dei Vescovi merita una visita. Se passate di domenica sarete affascinati, come lo siamo stati noi, dal fatto che sul sagrato si fermano decine di persone, con passeggini in genere, ad ascoltare la messa, che viene trasmessa in filo diffusione su tutta la piazza. Una cosa particolare per noi italiani.

Dove parcheggiare per visitare il centro di Kielce in camper

Il posto migliore per lasciare il camper mentre visitate il museo del giocattolo o il palazzo dei vescovi è il parcheggio nella piazza proprio di fronte al museo. E’ a pagamento ma la domenica è gratuito. Da questo parcheggio potete raggiungere a piedi il palazzo in cinque minuti.

Se ti interessa restare aggiornato sui nuovi itinerari, campeggi e aree sosta in Polonia, iscriviti alla nostra newsletter.

31 thoughts on “Visitare Kielce in camper”

    1. Nel caso decidiate di venire in Polonia su questo sito troverai tante idee anche non troppo turistiche 😀

  1. Adoro leggere le tue avventure in camper, anche se io finora ho sempre detto no a questo tipo di vacanza. Mio marito vorrebbe comprarlo, io nn mi sento pronta. Aspetto di avere da te qualche altro stimolo!!

    1. Invece di comprarlo subito, provate a noleggio per qualche volta 🙂 vedrai che ti innamorerai anche tu come ho fatto io 😀

  2. Le attività interattive per bambini (e non solo) all’interno dei musei è una cosa che mi ha sempre affascinato moltissimo. Mi piace toccare l’arte e giocarci, farla diventare in qualche modo mia. Il palazzo dei Vescovi ha una facciata che mi piace moltissimo e i giardini all’italiana sono tra i più belli. Terrò sicuramente presente.

  3. bellissime queste attività.. credo che i bambini per imparare davvero abbiano bisogno di essere sollecitati e creare interazioni positive

  4. Interessante leggere i tuoi racconti inerenti questa tipologia di viaggi in camper. Non ho mai avuto l’occasione ma da quello che percepisco deve essere un’esperienza bella da provare.

  5. Oh!!! Che bello!!! Un viaggio a misura di bambino e molto all’avventura con il camper!!! Mi segno tutto per l’estate!!! Una valida alternativa al solito viaggio e alle classifiche mete!

    1. In estate noi saremo in Italia, facciamo le vacanze a rovescio 🙂 ma se passi dimmi dove vai e se posso ti lascio qualche consiglio 🙂

  6. E Kielce me la sono persa, ma mi riservo di visitarla durante il prossimo viaggio in Polonia. Cosa che avverrà presto, perché il rientro in Italia è veramente traumatico!

    1. Si Kielce la conoscono in pochi, non è inserita tra le destinazioni turistiche in effetti 🙂 ma ha comunque qualcosa da regalare 🙂

  7. Ormai mi sto appassionando alla Polonia attraverso i tuoi racconti. Chissà se un giorno riuscirò a venire in Polonia e girarlo in camper, sarebbe un sogno. Intanto prendo appunti.

  8. Bhè, il Museo Del Giocattolo dev’essere proprio una di quelle cose da non perdere e da vedere prima di morire! Il Geopark poi, permette di divertirsi e allo stesso tempo imparare tante cose, mica male 🙂

  9. molto bello questo palazzo dei vescovi, io adoro i viaggi dedicati all’arte e alla cultura, il museo dello giocattolo sarebbe perfetto da far vedere alle mie bimbe, un bel posto da vedere

  10. Io da piccolissima ci sono stata, mi è piaciuta davvero tanto ed anche il museo. Almeno una volta con la famiglia ed i piccoli ci si deve andare.

  11. Leggendo i tuoi articoli sto scoprendo una Polonia che per ignoranza non immaginavo proprio. Mi sono sempre immaginata un Paese grigio e invece ho scoperto che ci sono luoghi vivi e pieni di cultura che conosco davvero troppo poco. Mi sai facendo venire voglia di andarci presto.

    1. Si in Europa occidentale la si conosce poco, ecco perché abbiamo sentito l’esigenza di raccontarvela anche con questo progetto legato al mondo del camper 🙂

  12. Davvero molto bello….sono molto belli questi musei dove i bambini imparano tante cose nuove non annoiandosi….. Lo segno è lo condivido con alcune mie amiche che fanno un viaggio in Polonia il prossimo mese

  13. Sono molto interessanti i tuoi racconti della Polonia e prima o poi un viaggetto lì lo voglio fare. Tu hai scritto dando indicazioni per chi è in coppia e chi ha bambini. Ma chi è single?

    1. Che problemi ha una persona che è single? Può andare dove vuole, senza limitazioni particolari 🙂 non deve stare attento che i bambini non si annoiono e sapere che in certi posti ci sono attività per bambini può fargli decidere di non andarci per non incrociare “mocciosi” che fanno casino 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.