Viaggiare in camper in polonia è pericoloso?

E’ una domanda che ci siamo sentiti fare spesso. Ma quanto è pericoloso viaggiare in Polonia con il camper? O anche “ma non avete paura a viaggiare e dormire in libera in Polonia?”. Insomma. Vogliamo sfatare questi miti.

Viaggiare in camper in Polonia non è pericoloso

Anzi, viaggiare in camper in Polonia è pericoloso quanto viaggiare in camper in Italia. Ne più ne meno. A tutti è capitato qualche imprevisto viaggiando, alcune volte capita di incappare in brutti incontri e di subire furti. Questo però succede in Italia, in Spagna, in Francia, ovunque. In Polonia probabilmente con la stessa percentuale che nel resto dei paesi europei.

Dormire in libera in Polonia è possibile?

Si. Dormire in libera in Polonia è possibile. La Polonia è piena di angoli meravigliosi in cui fermarsi con il camper è ideale. Una cosa che ci sentiamo di consigliare, che non deve essere presa come una cosa necessaria, è chiedere a qualcuno nei paesi vicini. Esiste la falsa credenza che i polacchi siano freddi e antipatici perché non sorridono mai. In realtà se le cose le si chiede con cortesia sono persone che ti darebbero il cuore. Quindi se arrivate in un posto bello, cercate di arrivare fino al paese e chiedete se in quel posto potete fermarvi. Non vi serve sapere il polacco. Basta conoscere l’inglese base o nel caso estremo usare google transletor.

Quanto costa viaggiare in camper in Polonia?

Poco. I campeggi costano la metà di quelli italiani, in media. Il gasolio dai 20 ai 30 centesimi meno. Dovete solo stare attenti ai limiti di velocità, ma nel caso vi fermassero per eccesso di velocità, tenete a portata di mano moneta locale contante. Non si fanno corrompere, ma se vi chiedono 100 PNL e li avete in casch in 10 minuti ve la cavate e non ci sono segnalazione punti o patente. Non provate a dire che non è vero, che non stavate andando forte. Usano la pistola laser. Non gli scappa nemmeno un moscerino.

Se volete ricevere altri aggiornamenti su Poznan e dove viaggiare in camper in Polonia, iscrivetevi alla nostra newsletter.

15 thoughts on “Viaggiare in camper in Polonia è pericoloso?”

  1. Stiamo valutando di comprare un camper, anche per poter scappare via nei week end. Abbiamo preso un cagnolino, e non tutti gli hotel lo accettano. Con il camper nn avremo problemi. In questi giorni saremo a Roma per vedere qualche modello. E chissà se ci spingeremo fino in Polonia !

  2. Prendo i luoghi comuni e li butto sempre via . In ogni viaggio che ho fatto mi sono ben vista di ascoltare le dicerie dette dalle persone e con questo tuo post sulla Polonia, ne ho una conferma. Mi piacerebbe molto visitare questa zona d’Europa e mi piacerebbe proprio farlo in camper per vivere la realtà e la quotidianità del popolo polacco.

  3. Pignoli eh, sti poliziotti!! Non ho mai fatto un’esperienza in camper ma ammetto che per mi piacerebbe affittarlo per qualche giorno. In Polonia, poi, non ci sono ancora stata… potrei unire le due cose e raggiungerti!!

  4. Il mio fidanzato è in Polonia proprio in questo momento..già da un po di tempo stiamo pensando all’idea del camper, sicuramente ha i suoi vantaggi! Grazie per i tuoi consigli

  5. Ma lo sai che da piccolo i miei genitori avevano un camper; abbiamo trascorso dieci anni di vacanze in giro per l’Italia. Certo in quegli anni poche realtà italiche erano interessate da eventi malavitosi. Dormire per strada era possibile, senza problemi. Oggi mi metterebbe un pò di ansia e ricercherei aree attrezzate nell’ipotesi che dovessi noleggiare un camper. Lo farei anche nel nostro Paese. Ottimo il suggerimento per la polizia locale; è utile con qualsiasi mezzo si viaggi

  6. La Polonia è uno di quegli stati che non fa parlare molto di sè, eppure è molto bella. Ho visitato Cracovia e l’ho raggiunta in pullman quindi ho avuto modo di vedere anche il territorio circostante: a me ha ispirato molta calma e tranquillità. In merito alla pericolosità la gente buona o “cattiva” è ovunque, concordo con te! Bello anche che si possa sostare liberamente in molti spazi, in Italia mi sembra siano sempre meno, no? Grazie mille per le tue info!

  7. Ciao! Devo ammettere che non ho mai viaggiato in camper e tanto meno ho visto la Polonia! Mio marito mi ha più volte proposto un viaggio on the road in camper ma io non riesco proprio ad adattarmi! Sarà che neanche da piccola ho mai fatto questa esperienza!

  8. Non ho mai avuto un camper e non ho nemmeno mai passato qualche giorno in quello degli amici, quindi ignoro completamente come funzioni o meno il transito, la sosta, i consumi ed eventualmente la manutenzione di questo mezzo. Il mio fidanzato lo ha avuto fino a quando ha corso i campionati di motocross, ma non ho avuto il piacere di conoscerlo a quei tempi. Mi da l’idea di essere molto comodo e pratico per viaggiare, ma l contempo che sia molto impegnativo e che richieda un’organizzazione impeccabile!

  9. Il riferimento alla pistola laser mi ha un po’ allarmato, ma in effetti ci sta. Chissà con quanti pazzi hanno a che fare sulle strade. Basta pensare a quello che succede in Italia… :-))))))))

  10. Hai dato informazioni molto utili. Ti dico la verità che mio marito spinge per prenderci un camper ma io ho sempre un po’ paura, non so perchè, è un preconcetto. Voi siete stati molto bravi ad intraprendere questa bellissima avventura. E’ bello conoscere la Polonia grazie a voi

  11. Noi stiamo progettando di fare un viaggio in camper a Settembre ed è sempre utile avere informazioni su qualcosa di cui si conosce poco. Ad esempio non sapevo che ci potessero essere furti, o cose simili. I limiti di velocità però è normale che debbano essere rispettati. Capita una svista per carità, però è sempre meglio stare attenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.